Controllo Astronomico con Atmel AT90CAN128

Sezione dedicata ai Microcontrollori e ai Sistemi Embedded

Controllo Astronomico con Atmel AT90CAN128

Postby Sgamino » 09 Feb 2017, 10:36

Buongiorno a tutti,
mi sono appena presentato su questo Forum.

Come da titolo voglio esporvi un progetto industriale funzionante ma che adesso potrebbe trovare dei problemi.

Nella ditta dove lavoro facciamo assistenza ad un impianto fotovoltaico ad inseguimento solare dove ci sono 158 colonne fotovoltaiche.
Queste colonne, chiamate Trak, hanno al loro interno un controller che utilizza un cavo CAN BUS per sincronizzarsi tra di loro su alcuni parametri.
Il controller ha il chip Atmel AT90CAN128 (ho tolto la lacca di copertura per vedere che tipo era) più altri componenti che non si leggono e sinceramente anche se li leggessi non saprei cosa sono.
Inoltre a bordo monta una pila CR2032 (probabilmente per il controller RTC)

Spiego come è strutturato il sistema:
Al controller sono collegati i sensori di elevazione e di azimut, per l'elevazione è un giroscopio 1 asse, per azimut è un potenziometro da 10Kohm.
Oltre i sensori abbiamo i motori di elevazione e di azimut, quello di elevazione ha una vite infinita che compie un movimento di 1mm/s, quello di azimut non conosco specifiche :|
Ogni sezione di Trak (blocco di 10 colonne collegate con cavo BUS) ha un controller programmato come Master, programmandolo Master si ha l'obbligo di installare un Sensore del Vento con uscita a frequenza 0.....192Hz/s
Il Master comanda gli altri controller Slave solo sul parametro Storm (Sicurezza in caso di vento superiore a 26Km/h per 3 minuti consecutivi)
Il controller è alimentato a 24Vdc da batterie 12V (2 batterie da 12V in serie)

Spiego come è il funzionamento del controller:
Sul software creato per configurare i parametri base nel controller devo specificare le coordinate GPS del punto di installazione, sincronizzare orario UTC (attualmente 1 ora indietro) con il computer e inserire l'indirizzo del Trak (per esempio il Trak A62 ha indirizzo sul controller 162)
Ci sono anche altri parametri da inserire ma avendo un file Standard da importare sul software non devo inserirli a mano.
Una volta installato il controller sulla colonna, l'orario è la chiave del movimento.
Esso è programmato per inseguire il sole su 2 assi ogni 300 secondi.
Questi 5 minuti però non sono calcolati dal momento che lo accendo ma vanno con cadenza precisa ogni 5 minuti ad orari pari, ossia 10:05 - 10:10 - 10:15 ecc.
La sera, ad orario variabile durante i 365 giorni dell'anno, i Trak vengono mandati in Standby (Azimut 180° e Elevazione 90°). La mattina, sempre ad orari variabili in base al giorno dell'anno, vengono mandati in posizione di produzione.
Questo movimento viene eseguito dal controller Slave senza che il Master gli dica nulla.

Problemi:
Nell'arco degli anni (costruito nel 2009) abbiamo riscontrato dei problemi sui controller, il più evidente è che se per qualsiasi motivo la sera il trak non va in Standby nell'orario stabilito, poi te lo ritrovi tutta la notte fermo dove e come è rimasto.
Quindi potrei capire che il comandi di Standby viene inviato 1 volta, ma se sposto la sua configurazione da uso Automatico a uso Manuale e poi ancora Automatico il Trak si anima e va in Standby :|
Altro problema sono i continui blocchi del movimento o di elevazione o di azimut.
Senza lasciare il caso guasto di alcune parti interne.

Soluzioni:
Ad oggi non ne abbiamo più ( o meglio per 300 euro l'uno contro le 80 di 2 anni fa, possono ripararli) perchè la ditta che faceva da tramite tra noi e chi li crea è fallita. Il tutto è nato in Germania e sono scomparsi dalla faccia della terra.
La soluzione sarebbe poterlo riparare e magari aggiustare il software che è sul controller in modo da togliere qualche BUG.
Io non conosco minimamente il controller, non so nemmeno come si programma e con quale software si fà.

Chiedo se qualcuno ne sa più di me, premetto che il proprietario di questo impianto collaborerebbe a trovare una soluzione funzionante sulle specifiche che ha attualmente il campo fotovoltaico.

Grazie Anticipatamente a tutte le letture e risposte :D :D

In mio possesso ho un solo file .HEX che serviva per fare l'aggiornamento del Firmware sul controller.
Ho anche un altro file .STC che sarebbe lo standard da importare sul software di cui parlavo sopra.
Non ho altro purtroppo :cry: :cry:
Attachments
20170130_160244.jpg
Controller senza circuito di alimentazione
20170130_160244.jpg (157.21 KiB) Viewed 1455 times
Sgamino
 
Posts: 2
Joined: 09 Feb 2017, 09:28

Return to Microcontrollori e microprocessori

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron